Edizione 2021 “Composizione Musicale”

Proclamazione del vincitore:
A seguito della valutazione della giuria viene proclamato vincitore della prima edizione del concorso Francesco Mario Pagano LUCA TACCHINO con il brano AGAMENNONE per voce recitante, clarinetto, corno, percussioni, viola, violoncello e contrabbasso
Al vincitore i nostri complimenti ed un profondo grazie a tutti i partecipanti che hanno concorso con le loro composizioni.
————–
Announcement of the winner: following the evaluation of the jury, the winner of the first Francesco ario Pagano Competition is LUCA TACCHINO with the piece AGAMENNONE for narrator, clarinet, horn, viola, cello a b.bass. Our congratulation to the winner and a deep thanks to all the parteciapnt who competed with their composition

L’associazione “Gestione Musica”, in collaborazione con il Comune di Brienza (PZ), il centro studi “Francesco Mario Pagano”, la casa editrice “Le Penseur” ed “Officina Musicale 52” indìce il primo Concorso di Composizione “Francesco Mario Pagano”.

Il concorso è finalizzato alla valorizzazione della figura di Francesco Mario Pagano (1748 –  1799), giurista e letterato tra i maggiori esponenti dell’Illuminismo italiano, nonché padre e martire della Repubblica Napoletana del 1799. 

Associazione “Gestione Musica”, in partnership with Brienza City Council (PZ), “Francesco Mario Pagano” Studies Centre, “Le Penseur” publishing house and “Officina Musicale 52” announces the first “Francesco Mario Pagano” Composition Competition.

The competition aims at promoting the role of esteemed jurist and scholar Francesco Mario Pagano (1748 – 1799), one of the leading figures of Italian Illuminism, as well as father and martyr of the Neapolitan Republic of 1799. 

GIURIA/JURY
Piero Romano (presidente/president), direttore d’orchestra, fondatore e direttore artistico dell’ “Orchestra della Magna Grecia” e già direttore del Conservatorio “E. R. Duni” di Matera;  conductor, founder and director of “Orchestra della Magna Grecia” and director of “E. R. Duni” conservatory in Matera;
Joe Schittino, compositore, docente di Armonia e analisi al Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli; composer, professor of Harmony and Analysis at “S. Pietro a Majella” conservatory in Naples;
Giuseppe Di Bianco, compositore, direttore di coro, commissario artistico Feniarco; composer, choir conductor, member of the Music Commission of Feniarco;
Giuseppe Carotenuto: violinista; concertino dei primi violini del Teatro San Carlo di Napoli; co-leader first violins at San Carlo Theatre in Naples.

PREMI/PRIZE
un Premio unico di € 1.000 (Mille euro)
– Edizione a stampa a cura delle Edizioni “et cetera musica”
La giuria si riserva la possibilità di segnalare ulteriori opere meritevoli, che presentino aspetti di particolare interesse e rilevanza artistica
L’ opera vincitrice sarà eseguita in un pubblico concerto il 12/09/2021, in occasione della serata di premiazione e parte integrante del concerto “Sonata Dantis” presso la chiesa della SS. Annunziata in Brienza, Piazza dell’unità d’Italia.
– A prize of € 1.000 (One Thousand Euros)
– A printed edition of the composition by “Le Penseur” publishing house
The panel reserves the right to give special mentions to particularly deserving works which have distinct artistic relevance. 
The winning composition will be performed in a public concert on September 12th 2021, at the award ceremony and as an integral part of the “Sonata Dantis” concert which will be held at Chiesa della SS. Annunziata located in Piazza dell’Unità d’Italia, in Brienza.